Pro.V.I.

A partire dalle ore 12.00 del 10 ottobre 2020 e fino alle ore 12.00 del 30 ottobre  sarà possibile presentare le domande di manifestazione d’interesse per i Progetti di Vita Indipendente (PRO.V.I.) e Progetti di vita indipendente per il Dopo di noi (PRO.V.I. DOPO DI NOI L.n. 112/2016). Nella sezione “Determinazioni Dirigenziali” della piattaforma dedicata è visualizzabile la Deliberazione G.R. n. 2371/2019 “Piano di attività per favorire l’autonomia , la vita indipendente e la qualità della vita delle persone con disabilità, anche senza il supporto familiare (2020-2021). Approvazione indirizzi per il nuovo Avviso pubblico per la selezione dei beneficiari di PROVI e PROVI Dopo di NOI (Legge 112/2016) e la Determina dirigenziale n. 37 del 27.01.2020 con la quale si approva il nuovo Avviso pubblico per la selezione dei beneficiari di PROVI e PROVI Dopo di NOI (Legge 112/2016).

Finalità. Favorire l’autonomia, è questo l’obiettivo attorno a cui si struttura il nuovo avviso, appena approvato, in favore delle persone con disabilità della Puglia. Il progetto, finanziato dalla Regione Puglia a partire dal 2013, è volto alla costruzione e alla realizzazione di un progetto globale di vita indipendente attraverso il finanziamento di quelle misure e tecnologie necessarie per sviluppare l’autonomia e abbattere le barriere non solo architettoniche ma anche immateriali utili all’inserimento socio-lavorativo e alla valorizzazione delle proprie capacità funzionali nell’agire sociale. Accedono alla misura tutte le persone disabili residenti in Puglia da almeno 12 mesi in età compresa tra i 16 e i 64 anni. La nuova edizione della sperimentazione regionale mette in campo circa 9 milioni di euro e consente di sostenere progetti di autonomia per le persone con disabilità. Il nuovo avviso prevede 2 linee di intervento:

Linea A Finanziamento dei progetti in favore delle persone con disabilità grave (L.N. 104/1992 art. 3 comma 3), non derivante da patologie strettamente connesse all’invecchiamento, tali da non compromettere totalmente la capacità di autodeterminazione, i cui Pro.V.I. siano già avviati con le passate sperimentazioni e in prossimità della scadenza, nonché il finanziamento di nuovi progetti per ampliare la platea dei destinatari di progetti di vita indipendente fino ad esaurimento delle risorse finanziarie disponibili. Durata 12 mesi. Importo massimo €15.000,00.

Linea B Finanziamento dei progetti individuali per le persone con disabilità grave (L.N. 104/1992 art.3 comma 3) privi del supporto familiare che abbiano i requisiti previsti D.M. 23/11/2016 L.N. 112/2016 destinatari degli interventi ammissibili a valere sulle risorse del Fondo nazionale per il “Dopo di Noi“. Durata 18 mesi. Importo massimo €20.000,00

 

Presentazione delle istanze. Anffas Sava è accreditata dalla Regione Puglia alla progettazione e presentazione delle istante.  Contrattaci per essere supportato dal team Anffas composto da:

  • Dott.ssa Federica Vitale – Educatrice Socio Pedagogica
  • Dott.ssa Denise Barnaba – Educatrice Musicoterapeuta
  • Dott.ssa Arianna Menza – Assistente Sociale
  • Dott.ssa Enrica Lacaita – Psicologa